Il suono e' quello di un grosso cannone di lamiera. Bassi poderosi e acuti taglienti come cristallo frantumato. I medi sono pressocche' assenti come e' caratteristica dell'alluminio anche se con il pick-up al manico diventano piu' marcati. La qualita' e la quantia' di armoniche sviluppate dall'alluminio danno a questa chitarra uno dei suoni piu' belli che io abbia mai sentito!

Grazie Vincenzo !

 

Mistress è la chitarra di Vincenzo

E' una chitarra elettrica bolt-on con il corpo in alluminio ed il manico laminato di alluminio e acero canadese. Scala 25,5 pollici, 21 tasti "small size" adagiati sulle meravigliose venature del Wengé. Il corpo e vuoto all'interno ed é presente una barra opportunamente scavata che tiene il manico grazie a quattro viti d'acciaio. Le corde attraversano questa barra dal dietro e poggiano su un ponte tipo Telecaster. I Pick-ups sono un Voodoo Tele e un humbucker Di Marzio HS2 al manico. Selettore a 3 posizioni.

 

 

 

 

 

 

Torna su...

 

Startooth e' la chitarra di Ottavio

Ottavio venne in laboratorio con un disegnino tutto colorato. "Voglio che questo disegno diventi la mia chitarra" disse . Io vedendo quel disegno rimasi perplesso per la forma per cosi' dire "stravagante" e tentai di convincerlo a qualcosa di piu' classico. Fortunatamente le mie parole non vennero ascoltate. Quando la finii sembrava una di quelle storiche chitarre impugnate da mio idolo Frank Zappa.

Corpo in un unico pezzo di Ontano americano, manico avvitato in Acero canadese ,tastiera in Pallissandro brasiliano con 21 tasti "small size",scala 25,5 pollici, raggio di bombatura 7,25 pollici. Due humbuckers Bill Lawrence XL500,selettori singoli, switch per la fase e "coil cut"per il pick-up al manico. Un volume e un tono per entrambi i pick-ups. Le corde attraversano il corpo e poggiano su un ponte fisso. Le meccaniche sono le Grover Super Rotomatic.

Suono potente e unico, manegevole, leggera, look particolare e inconfondibile. Praticamente bellissima!

Torna su ...

 

Giuseppe,

bassista dei Pornography e' stato il mio primo cliente ad innamorarsi dell'alluminio. Gia' possessore di un Travis Bean aveva coltivato sempre l'idea di accoppiare un corpo adeguato a quel meraviglioso manico di alluminio.

Il Nocivelab ama tutto questo !

 

 

Certo bisogna essere un rude grande e grosso uomo per poterlo suonare a lungo in piedi ma non ci sono parole per descrivere il volume, la definizione, la corposita' e il guadagno di armoniche che questa modifica ha apportato a questo gia' meraviglioso strumento.

Corpo a cassa vuota con il "top" e il "back" saldati. Il manico si innesta come nel corpo originale solo che le guide sono state ricavate da due blocchi di alluminio Raynolds 6061-T6 (lo stesso tipo di alluminio usato da Mr.Bean). I due humbuckers erano inspiegabilmente assenti e sono stati sostituiti da un P-style della DiMarzio . Un controllo di volume e un tono completano il circuito.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Torna su...

Corpo "vuoto" avvitato di forma tipo "Jazzmaster", barra centrale con corde passanti dal retro, pick-up humbucher DiMarzio. Ho mantenuto lo stesso innesto manico-corpo del precedente basso e, come sono solito fare, non ho modificato minimamente né il corpo originale, né il manico. Ho solo costruito un corpo da sostituire quando si vuole. Il suono?.....Wow!, comprate i loro dischi !

Vincenzo,

oltre a suonare la chitarra (Pornography), suona anche con un basso "alluminum neck" della Kramer. Questo lo ha portato a commissionarmi, sotto l'effetto di Mistress, un corpo in alluminio per il suo Kramer anni '70.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Torna su...

Marco,

ha un amico che si diletta a lavorare il legno. Un giorno venne al laboratorio con un corpo di Mogano e mi chiese se potevo completargli il lavoro. Lui mi disegno' la paletta e io chiamai questa chitarra "HARPOON"

Corpo in unico pezzo di mogano. Manico in Acero americano e tastiera in Wenge' con doppia bombatura. 10 pollici al capotasto per essere piu' comoda sulle prime posizioni e 16 pollici al 24" tasto per accoppiarsi meglio al ponte vibrato tipo "Floyd ". 24 tasti jumbo. Un mostruoso Humbucker della Voodoo la completa dandogli la personalita' e la grinta che Marco ed io volevamo. Con Harpoon puoi fare tutto: blues, rock'n'roll, hard rock ma se ci suoni il metal ............allora si che grida da paura!

Torna su...

 

 

Home
Lab.
the Insane Club
History
Contact